Sergio Gardoni - Collezionista PMW

Movimento:  Automatico Calibro:  DG3804 Complicazioni:  Data, GMT
Diametro cassa:  40,00mm Spessore cassa:  13,60mm Diametro vetro:  31,00mm Larghezza tra anse:  20mm
Da ansa ad ansa:  46,70mm Impermeabile:  100m Peso:  76g Prezzo pagato:  63,00€ - Aliexpress

 

19/11/20

È indubbio che oggi Pagani Design sia il marchio che offre uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. E questo GMT Coke, acquistato in occasione dell'ultimo Singles Day, ne è la riconferma.

Faccio un confronto con il Rolex ref. 126710BLRO Pepsi perché il Coke con inserto ghiera in ceramica è ancora un sogno per gli appassionati Rolex. Sogno che, se uno si accontenta di un modesto hommage, può avverarsi con questo Pagani Design, che, anche se non ha l'inserto ghiera in ceramica in questa colorazione, comunque ci si avvicina.

Le differenze rispetto all'originale sono minime: gli indici incisi dell'inserto ghiera sono un po' più spessi e con lo stesso orientamento per i valori a due cifre (a parte il 22), i tre indici cardinali sono leggermente più piccoli, le lancette di minuti e secondi sono un po' più corte e il cerchietto luminescente sulla lancetta dei secondi è spostato verso l'esterno. La lente magnificatrice della data introduce qualche riflesso che non favorisce la leggibilità, ma l'ingrandimento è superiore a quello dell'originale, grazie al carattere utilizzato.

L'orologio è stato spedito dalla Repubblica Ceca senza sovrapprezzo rispetto alla spedizione dalla Cina ed è arrivato in sette giorni dall'ordine. La confezione è la classica Pagani Design in robusto cartone nero con l'orologio avvolto su un cuscinetto di gommapiuma. A corredo il libriccino delle istruzioni in inglese, una scheda garanzia non compilata, un panno per la pulizia ed un'etichetta in plastica.

Il quadrante nero lucido riporta all'esterno la scala dei minuti con barrette stampate in bianco appena rinforzate ogni 5. Gli indici delle ore sono bordati inox rettangolari a ore 6 e 9, con un triangolo isoscele invertito a ore 12 e a bicchierini per tutte le altre posizioni eccetto a ore 3 dove l'indice è sostituito dalla finestrella della data in nero su sfondo bianco. La lente, in zaffiro come tutto il vetro, è correttamente allineata, ma è fonte di riflessi che non permettono una facile lettura della data.

Le lancette di ore e minuti sono le classiche Mercedes con bordi lucidi e interni con vernice luminescente non molto brillante. La lancetta GMT, impostabile indipendentemente da quella delle ore, ha il corpo rosso e la testa triangolare con bordo lucido e interno luminescente, mentre quella dei secondi è lucida con un cerchietto luminescente verso l'estremità.

Il testo abbonda. Sotto al logo a ore 12 abbiamo due righe di testo, la prima col marchio e la seconda con il modello che curiosamente è EXPLORER. A ore 6 troviamo ben quattro righe di testo; GMT, Automatic, WATER RESISTANT e 10BAR/100M. Tutto il testo è stampato in bianco  tranne GMT che è stampato in rosso con un leggero rilievo.

Il vetro è zaffiro come la lente d'ingrandimento della data.

La ghiera dentellata è (purtroppo per un GMT) unidirezionale e ruota facilmente in 60 scatti con un minimo gioco. L'inserto ghiera in questa versione di colore è in alluminio - quelle nera e blu-nera invece sono in ceramica - lucido nella parte nera e metallizzato nella parte rossa con gli indici incisi in bianco.

La carrure ha i lati lucidati mentre la parte superiore delle anse è spazzolata. La corona a vite con logo in rilievo è protetta da due robuste spallette.

Il fondello a vite vetrato lascia vedere il movimento con il rotore personalizzato da Pagani Design. All'esterno troviamo incise le solite informazioni relative al materiale della cassa e all'impermeabilità. In piccolo è anche riportato il modello.

Il bracciale di tipo Oyster, ma è disponibile anche un Jubilee, è il solito Pagani Design, tutto sommato di buona qualità. Le maglie sono spazzolate, ma il settore centrale è lucidato. I finali sono pieni e aderiscono perfettamente alla cassa. Anche la chiusura è piena, e non stampata, con dispositivo di sicurezza e Easylink. Oltre a quest'ultimo ci sono tre posizioni per la microregolazione, operazione non molto agevole perché i fori non sono passanti.

Le maglie hanno uno spessore adeguato di 3,25mm e la regolazione della lunghezza si effettua tramite viti.

Grazie alle dimensioni non eccessive si trova bene su qualsiasi polso.

La luminescenza non è eccezionale, leggermente migliore di quella del Parnis GMT e blu invece che verde.

Naturalmente contro l'SKX non c'è nulla da fare.

Conclusioni

Sembra un orologio molto più costoso del suo prezzo effettivo. Pagani Design anche questa volta ha fatto un ottimo lavoro.

Per questa fascia di prezzo la finitura della cassa è ottima. Anche i materiali sono di buona qualità, il vetro è zaffiro e l'inserto ghiera, pur essendo in alluminio, si presenta molto bene.

Gli allineamenti non presentano problemi di sorta. La ghiera è perfettamente allineata con il quadrante e anche gli indici sono posizionati correttamente. Analogo discorso per la lente d'ingrandimento della data.

La corona si opera in maniera fluida e si avvita con relativa facilità.

Sul movimento non mi posso ancora pronunciare, su altri orologi che montavano lo stesso movimento ho avuto esperienze sia negative che incredibilmente positive. Col tempo vedremo se ho avuto fortuna.

Il bracciale è di buon livello, spazzolato e lucidato nel settore centrale, con finali pieni come la chiusura che ha il comodissimo dispositivo  Easylink.

Un cenno sul movimento: il venditore dichiara che si tratta di un DG5833, un derivato del DG2813 con la funzione GMT espletata da una ruota eccentrica (tipo Sky Dweller), movimento che però ho visto utilizzare solo da qualche Bliger.

Dato che il Pagani Design impiega un sistema più ortodosso con lancetta GMT centrale credo che il movimento incassato sia il tradizionale DG3804 anch'esso derivato dal DG2813.

 

 

Pro e contro

PRO
Ottima finitura
Vetro zaffiro
Buona impermeabilità
Eccellente leggibilità

CONTRO
Luminescenza scarsa